sto caricando
Consultini
.
UCN - Uffico di Coordinamento Nazionale

I Presidenti rappresentanti dei rispettivi Coordinamenti Regionali delle Consulte Provinciali Studentesche compongono l'Ufficio di Coordinamento Nazionale (UCN), dotato di regolamento proprio e supportato direttamente dalla Direzione Generale per lo Studente del MIUR.

L’Ufficio di Coordinamento Nazionale ha lo scopo di attuare le istanze proposte dai Coordinamenti Regionali e dal CNPC.

Istituzione dell'Ufficio di Coordinamento Nazionale

L'UCN è istituito dall'Art 4 del regolamento interno del Consiglio Nazione dei Presidenti di Consulta. Il CNPC 2016 ne ha chiesto l'inserimento all'interno del DPR 567/96

  1. L’ufficio di Coordinamento Nazionale è organo esecutivo che ha lo scopo di attuare le istanze proposte da i Coordinamenti regionali e il CNPC.  
  2. Sono componenti dell'Ufficio i Presidenti rappresentanti dei rispettivi Coordinamenti Regionali.
  3. L'elezione o la riconferma dei rappresentanti dei Coordinamenti Regionali dovrà avvenire, secondo quanto disposto dai rispettivi Regolamenti, entro il 30 novembre di ogni anno, e sarà tempestivamente comunicata all'Ufficio III per consentire l'insediamento dell'Ufficio di Coordinamento entro il mese di dicembre.
  4. I componenti dell'Ufficio sono portavoce delle istanze delle Consulte delle proprie regioni; si impegnano a riunire i rispettivi Coordinamenti Regionali prima di ogni convocazione dell'Ufficio di Coordinamento, nonché a condividere ogni proposta con i Presidenti delle Consulte della propria regione, e a raccogliere i pareri e le proposte di questi ultimi per darne rappresentanza in Ufficio di Coordinamento. Non potranno essere discusse in sede di Ufficio di Coordinamento proposte che non siano state oggetto di condivisione a livello di Coordinamento regionale.
  5. L'Ufficio di Coordinamento non può assumere decisioni o approvare proposte che esulino dalle specifiche funzioni indicate nel presente articolo.
  6. L'Ufficio di Coordinamento è convocato dall'Ufficio II, d'ufficio o su richiesta di un quarto dei suoi componenti, e si riunisce sempre prima di ogni seduta del CNPC.
  7. L'Ufficio cura l'organizzazione del CNPC secondo le modalità indicate all'art. 7 commi 3 e 4. Alle sedute dell'Ufficio convocate per concordare l'organizzazione del CNPC prendono parte anche i Coordinatori delle Commissioni di cui all'art. 5.
  8. L'Ufficio è garante per il corretto ed equilibrato svolgimento delle sedute del Consiglio e delle Commissioni. L'Ufficio opera in sinergia con il Coordinamento nazionale dei Docenti Referenti dei Coordinamenti Regionali.

 

L'Ufficio si è dotato di un proprio regolamento interno consultabile qui (presto disponibile)

Notizie dal Ministero

Safer Internet Centre

Cosa possono fare le consulte

Dal 1° gennaio 2016 prosegue il Progetto “Generazioni Connesse” (SIC ITALY III) con una nuova edizione, co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma The Connecting Europe Facility (CEF) - Safer Internet, programma attraverso il quale la Commissione dal 1999 promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per

Autore: MIUR - Uff II